Anche quest’anno al MessinaCon non poteva mancare Lelio Bonaccorso, eccellenza della nostra città che con un curriculum di tutto rispetto porta in alto il nome della nostra splendida città in tutta Italia.

Nella maggior parte delle sue opere tratta temi sociali molto forti, esempio più significativo, il fumetto: “Peppino Impastato un giullare contro la mafia”.

Vi invitiamo a leggere la sua biografia nella sezione ospiti.


Roberto Laganà Vinci

Collezionista. Da sempre appassionato di arte, nutre un amore folle per tutto ciò che riguarda Batman.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *