Stella del Nerd

Stella del Nerd

Associazione
Biografia

‘Stella del Nerd’ è un’associazione messinese che intende coprire gran parte degli ambiti della cultura nerd: libri, film, videogiochi, e tutto ciò che riguarda il magico e il fantastico.
Con il primo GdR Live sui Fondatori di Hogwarts, tratto dal mondo di Harry Potter, Stella del Nerd si prodiga per offrire al pubblico un divertimento sempre più vario, coinvolgente ed appagante

Doriana Andronico

Doriana Andronico

Cosplayer

Biografia
Nata a Messina, classe 1990. Sin dalla tenera età si avvicina al mondo videoludico, fumettistico e di animazione, sia occidentale che orientale. Nel 2000 inizia la sua formazione artistica come danzatrice, apprendendo diversi stili e prendendo parte a varie esibizioni e stage con importanti maestri del settore. L’arrivo della cultura cosplay in Sicilia la vede dapprima come spettatrice, e, negli ultimi anni, come parte attiva, portando a diverse fiere i propri original. Emigrata a Reggio Emilia per divenire dottoressa in Scienze della Comunicazione, ha recentemente pubblicato una ricerca dedicata al mondo videoludico in collaborazione con il suo collega Claudio Mallero, intitolata “Semiotica dei Videogiochi”.

Sneakers Facts

Sneakers Facts

Youtuber
Biografia
Scamporrino Roberto, per gli amici/colleghi “Robbie TooDisco” aka Sneakers Facts, classe 88.
Da sempre nutre una passione per il cinema a 360 gradi, infatti, già in età precoce inizia a maneggiare cineprese per dare vita alle sue fantasie su pellicola.
In futuro, intorno al 2009, dopo aver acquistato vari strumenti oltre ad esperienza, inizia a produrre propri lavori di regia in ambito musicale.
Nel Novembre del 2011 Robbie apre un proprio canale YouTube senza il minimo successo, raccogliendo poco più di 500 iscritti in circa 6 anni.
Tra gli anni 2014-2015 Robbie partecipa attivamente come inviato Cameraman per l’ente Rai in varie mete per tutta l’Italia.
Oltre al cinema, Robbie ha sempre avuto una passione sin dai primi anni di vita, ovvero le Sneakers (scarpe sportive) , e dopo aver collezionato un vasto numero di scarpe, nel febbraio 2017 decide di gettare in un buco nero tutti i contenuti del suo, non fermentato, canale YouTube per dare vita a SNEAKERS FACTS.
L’unico tema incentrato nel canale, sono ovviamente le scarpe, da Basket per la maggiore, con recensioni nei minimi dettagli e raccontando la storia che si cela dietro di ognuna di essa, rendendo così ogni video una sorta di vera e propria “Favola da raccontare”.
Così facendo il canale ha accumulato più di 3.000 iscritti giusto in un paio di mesi, diventando così il canale a tema Sneakers più seguito su YouTube Italia.
Dopo una pausa estiva, Sneakers Facts ritornerà con tanti nuovi formati avvincenti, e tra questi, un format con l’unione delle sue due vere passioni, ovvero il cinema e le Scarpe, e ne darà un assaggio in anteprima in occasione del Messinacon.
Ad oggi il numero di scarpe in suo possesso è di circa 50 paia, di cui 40 esclusivamente da collezione.
Nerd Attack

Nerd Attack

Youtuber
Biografia

Nerd Attack è un network, una finestra sul mondo della cultura Nerd, sviluppato su YouTube, in Radio e nel sito www.nerdattack.it

Nato come progetto radiofonico nella stazione radio FM trapanese Radio102, dove dal 2012 viene trasmesso due volte alla settimana in diretta.

Radio102 è una giovane emittente che trasmette per volere dal gruppo Conforti Editori, che lavora nel settore radiofonico da circa 40 anni. Il progetto nato per ricreare una radio “parlata” a Trapani ora è faro della cultura cittadina e si attesta tra le più ascoltate di tutta la provincia di Trapani.

Nerd Attack è un programma di approfondimento, notizie e curiosità dal mondo del cinema, della televisione, dei fumetti e soprattutto dal web. Nerd Attack si è evoluto tanto da portare alla creazione di un sito supportato da una redazione interna e un canale YouTube che oggi vanta la produzione di format fortunati come “The Walking Nerd”.

Nerd Attack, tra radio e video sulla piattaforma di YouTube, ha avuto modo di intervistare tra i tanti anche Lucy Lawless, Alfredo Castelli, Leo Ortolani, Angelo Stano, Rutger Hauer, Monica Ward, Mogol, Aldo Baglio, Cristina D’Avena, Massimo Lopez, Giò di Tonno, Riyoko Ikeda, Giorgio Vanni, Giorgia “Giorgia Cosplay” Vecchini, Sebastiano e il Raffo di GameTime, ed alcuni tra i più interessanti YouTubers come Sabaku No Maiku, I soldi spicci, i Nirkiop, i Playerinside, Sio, Maurizio Merluzzo e Paolo Cellammare di “Cotto e Frullato”, Croix89, e tanti altri.

Specializzati in tutto ciò che oggigiorno viene comunemente identificato il termine nerd.

Queste sono le biografie personali di componenti di Nerd Attack.

Erick Cannamela è un regista, attore e autore italo-americano. Erick ha alle spalle 22 anni di carriera nel campo dell’intrattenimento, spaziando dal palcoscenico al piccolo e grande schermo. Ha studiato alla facoltà di Teatro e Comunicazione all’Hunter College di New York e successivamente Filmmaking alla New York Film Accademy. Dal 2012 Erick lavora alla trasmissione da lui ideata Nerd Attack sulle frequenze di Radio102 e è cofondatore insieme al suo Socio e partner nel crimine Jhonny JXJ, del Nerd Attack Network.

Gianni Federico, in arte Jhonny JXJ, è la faccia arrabbiata e scanzonata di Nerd Attack! Poliedrico cofondatore del Nerd Attack Network, è un grafico, designer, maestro d’arte scenografica, e soprattutto cantante. Jhonny vanta la creazione di diversi brani di successo, apparizioni televisive e tournee a livello nazionale. Compositore e frontman della band da lui co-fondata alla fine degli anni 90, i JXJ, Jhonny dal 2012 è impegnato tra la conduzione radiofonica e i format su YouTube di Nerd Attack.

Francesco “Quentin” Tarantino è il capo redattore, regista radiofonico, tuttofare e vittima sacrificale del Nerd Attack Network. Classe 89, tornato a Trapani si unisce come speaker a Radio102, lavora come redattore di Sportando, e radiocronista delle partite della Pallacanestro Trapani per Radio Cuore e Radio102. È collaboratore del Giornale di Sicilia. A Radio102 conosce e successivamente si unisce al progetto Nerd Attack. Quentin è inoltre attivo nel mondo del volontariato con UNICEF a Trapani.

EscapeOut

EscapeOut

Escape Room
Biografia

L’associazione Pregiato presenta…

EscapeOut, la nuova Escape Room di Messina.

L’idea nasce dalla voglia di tre ragazzi di creare qualcosa di nuovo ed unico nel panorama messinese. EscapeOut non è la solita Escape Room a cui siete abituati, nulla è lasciato al caso, dalla scenografia ai singoli enigmi da risolvere sparsi lungo tutto il percorso.

Ne “Il Ritorno di Kukulkàn”, verrete catapultati per 60 minuti in ambientazioni mozzafiato, create minuziosamente in ogni loro minimo particolare. Ogni trick è originale ed unico, ideato, progettato e realizzato dalla mente di Giuseppe Turco, Emilio Primavera e Maurizio Merlino.

Il nostro duro lavoro di perfezionamento costante è stato ripagato delle ottime recensioni e feedback rilasciati dai nostri escapers!

Non troverete un’altra Escape Room simile a EscapeOut.

ALS srl

ALS srl

Biografia

ALS srl è un’agenzia di servizi e di outsourcing. La nostra azienda, grazie alla grande esperienza dei suoi fondatori, offre soluzioni personalizzate e servizi evoluti per migliorare la produttività, l’efficienza, la flessibilità e la competitività dei propri clienti. Grazie a questo know-how, con orgoglio ci configuriamo come una struttura che aiuta le aziende durante il loro percorso di crescita. Il nostro personale specializzato e altamente qualificato ci permette di offrire alle aziende che si affidano a noi la possibilità di esternalizzare servizi dedicati come sviluppo e gestione siti web, social e web marketing, database aziendali, software e app, visual identity, marketing strategy e brand identity, customer care, customer service, customer satisfaction e grafica professionale. Grazie al nostro lavoro, le aziende partner che si affidano a ALS avranno la possibilità di concentrare le risorse aziendali su quelle attività che rappresentano il «Core Business», delegando a noi la gestione di altri settori.
In occasione del MessinaCon vi faranno divertire con tornei di Fifa 17 e Mortal Kombat XL dove potete iscrivervi al http://www.alssrl.it/messinacon

Ghostbusters Sicilia

Ghostbusters Sicilia

Intrattenimento
Biografia
“Che c’è di strano, qua giù in città, e chi chiamera…?” Così cantava Ray Parker Jr. negli anni’80, e come in quegli anni la risposta era facile da dare, lo è ancora di più oggi… i Ghostbusters Sicila!
Ghostbusters Sicilia è un’associazione no-profit che si occupa di far rivivere le ambientazioni e le atmosfere tipiche di quello che è diventato un cult movie per tutte le età.
Chi non ha mai sognato uno zaino protonico? Qualcuno, usando una citazione cinematografica potrebbe rispondervi: “Ma lo zaino protonico non è un giocattolo!”, noi a questo rispondiamo “proprio per questo è così figo!”.
Il progetto Ghostbusters Sicilia nasce 6 anni fa e si manifesta in breve tempo in modo molto forte e deciso, grazie a quelli che sono i suoi connotati principali: la passione, l’impegno continuo e costante, e la voglia di coinvolgere il pubblico con le attività che vengono proposte e, soprattutto, la auto-produzione di tutto il materiale che viene usato.
Il gruppo nel corso del tempo ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti (come miglior gruppo, migliori accessori), ma quello che sicuramente ci piace di più ricordare è quello datoci dall’attrice Robyn Shelby, l’attrice che in “Ghostbusters II” ricopriva il ruolo di Slimer.
In questi anni il gruppo ha partecipato a moltissime manifestazioni (da Etnacomics al Cosenza comics and games, per citarne solo le ultime due fatte) facendosi segnalare come vero fenomeno a tema.
Proprio quest’anno, il gruppo, in occasione del “Cosenza Comics and Games”, ha dato vita la primo “Ghostbusters day del sud Italia”, occasione nella quale sono state presentate diverse attività, conferenze registrando un grande successo di pubblico.
Varie le attività che vengono portate, a seconda degli spazi di cui si dispone, vanno dalla possibilità
di indossare le attrezzature ufficiali per farsi delle foto ricordo all’ormai celebre “corso per diventare acchiappafantasmi” (con tanto di attestato alla fine” il tutto passando per attività come il Just Dance a tema GB e al laser game.
Ultima chicca, GBS è l’unico gruppo, a livello mondiale, ad avere realizzato una riproduzione del tempio di Gozer, scenografia esposta in occasione degli ultimi Etnacomics.

“SIAMO PRONTI A CREDERE IN VOI!”

Angelo Iozza

Angelo Iozza

Disegnatore
Biografia

Si è diplomato al Liceo Artistico di Catania nel 1993. Ha iniziato subito a lavorare da freelance come disegnatore, colorista, scultore, operando per diversi anni prevalentemente sul territorio regionale, realizzando diverse istallazioni artistiche che abbracciano tutte e tre le attività.
Dopo un periodo di collaborazioni con Cronaca di Topolinia, colorista per le serie “Cronache dal Ghiaccio” e “ Le Neurofiabe” pubblicate al Torino Comics di aprile 2015, ha prestato i suoi servizi a Emmetreedizioni, con “Capitan Nova” uscito a settembre 2015.

Da più di un anno è entrato in Niwaen s.r.l., svolge a tempo pieno l’attività di colorista per Daimoncore.

Niwaen

Niwaen

Biografia

Niwaen è una società, fondata nel 2014, che opera a trecentosessanta gradi nell’ambito dell’intrattenimento digitale, con particolare attenzione al mondo dell’interattività e del multimedia.
Gode dei benefici di una start-up ma, al suo interno, le idee più innovative si affiancano a esperienze e competenze decennali.
Progetto principale della società è HyperComix, un sistema evoluto di programmi, di applicazioni per la lettura, la realizzazione e la commercializzazione di quelli che ci piace chiamare i fumetti 2.0 o più semplicemente iperfumetti.
Fumetti 2.0: il nostro iperfumetto è una versione potenziata (oggi diremmo ‘aumentata’) del fumetto cartaceo. Essendo una produzione digitale da fruire su dispositivi mobile, permette delle aggiunte importanti alle semplici pagine su carta stampata. Dalla sonorizzazione, alla possibilità di scegliere la lingua dei testi, da effetti di parallasse e piccole animazioni a veri e propri minigame interattivi, ogni vignetta prende vita e diventa qualcosa di più, ma sempre nel rispetto del media originale…
Il prodotto resta infatti un fumetto, nonostante lasci al lettore il retrogusto di un cartone animato e/o di un videogame.

DadoBax

DadoBax

Youtuber
Biografia

Corrado Cozza è conosciuto nel panorama italiano di YouTube come DadoBax.
Il suo canale è caratterizzato da rubriche di approfondimento del mondo dei videogiochi, mediante le quali DadoBax cerca di evidenziare le potenzialità emotive del mezzo videoludico.

Fabio Franchi

Fabio Franchi

Disegnatore
Biografia
Nato a Messina, classe ’89, inizia da bambino ad appassionarsi ai fumetti e ai cartoni animati. Dopo il liceo scientifico, e una brevissima parentesi universitaria, nel 2008 comincia la sua formazione alla “Scuola del fumetto” di Palermo. Terminati gli studi, collabora come vignettista per alcune testate web, realizza alcune storie brevi e continua il suo percorso professionale collaborando col disegnatore Lelio Bonaccorso. Finché Niwaen nel 2016 gli assegna il secondo episodio della serie Daimoncore: ”Orizzonti Mutanti”.
D20 Nation – GdR Italia

D20 Nation – GdR Italia

Youtuber
Biografia
Da qualche anno su YouTube, i D20 Nation sono fra i primi canali a Messina a parlare di un argomento che sta tornando in auge: il GDR e il boardgame.
Giocatori di D&D da 4 anni e di giochi da tavolo da più, sono in quattro: Umberto Spaticchia (Humberdale), Lillo Briguglio (Henvil) e Borraccia (Borraccia) e Gabriele Leonardi (ElGabro).
Parleranno con noi della nuova ascesa del Gdr grazie ai media di oggi e di come la cultura del gioco può cambiare i giocatori.
Lelio Bonaccorso

Lelio Bonaccorso

Disegnatore
Biografia
Lelio Bonaccorso, nasce a Messina il 02-08-1982, ed è fumettista e illustratore. Esordisce nel mondo del fumetto con Alien Press, Cronache di Topolinia e Tunuè edizioni. Dopo una collaborazione come insegnante presso la Scuola del Fumetto di Palermo e Messina, nella quale si è specializzato l’anno 2008, realizza nell 2009 insieme allo sceneggiatore Marco Rizzo, “Peppino Impastato un giullare contro la mafia” (BeccoGiallo) pubblicato in Olanda dalla Sylvester Edizioni e in Francia dall’Ankama, fumetto che vince il “Premio Satira” Forte dei Marmi 2009, il “Premio Giancarlo Siani” a Napoli nel 2009, il “Premio Boscarato” come miglior sceneggiatura.
Nel 2011 pubblica “Gli ultimi giorni di Marco Pantani” (Rizzoli-Lizard, Sylvester), “Primo” (Edizioni BD), “Que Viva el Che Guevara” (Becco Giallo – Italia; Panini – Spagna) sceneggiati entrambi da Marco Rizzo; sempre con il collega e amico trapanese, realizza gli “Arancini di Montalbano” di Camilleri sulla Gazzetta dello Sport e disegna per le americane Marvel “Fear itself the homefront” e la DC-Vertigo “The Unxeptable”. Nel 2012 pubblica “L’invasione degli scarafaggi, la mafia spiegata ai bambini” sceneggiato da Marco Rizzo, (ediz. Beccogiallo) e per il Festival internazionale del fumetto di Lione rappresenta l’Italia in “Webtrip”, fumetto europeo ambientando una storia tra Messina e Palermo.
Tra il 2012 ed il 2013 realizza tre storie brevi edite sulla “Lettura” del Corriere della Sera; nel 2014 disegna un episodio per la rivista Wired, successivamente per Rizzoli Lizard “Jan Karski, l’uomo che scopri l’Olocausto” scritto sempre da Marco Rizzo, volume pubblicato in Francia, Polonia e Spagna.
Infine nello stesso anno disegna per Ankama editions “African Mafia”.
Marco Burberi

Marco Burberi

Youtuber
Biografia
Marco Burberi nasce nel 1984 e inizia a scrivere in terza persona nel 2017 quando si trova obbligato a parlare di se in maniera professionale.
Nel 2009 pubblica il suo primo video comico su youtube “Kartoon tg” che lo traghetta subito su rete37 insieme a Capasso e gli Art.21 nella trasmissione Vidaloca.
Sempre con Capasso sarà autore delle proprie battute e del proprio “personaggio” nella trasmissione xx-10, in onda su Italia 7 dal 2010 al 2011.
Continua a lavorare nell’ambito televisivo come tecnico, ma nel 2013 decide di creare con alcuni amici un sogno che aveva nel cassetto dall’adolescenza: Una parodia disincantata e cinica dei classici programmi per bambini (Albero azzuro, Melevisione etc): Nasce il Folletto Burbero.
Le puntate escono a distanza di mesi: “Solo quando me la sento di aver qualcosa da dire” confessa amabilmente a chiunque gli rompe i coglioni.
Il Folletto Burbero ha avuto anche molte collaborazioni importanti: Da Claudio Madia (Albero Azzurro) passando da Christian Ice e Nathalie fino a Yotobi.
Nel “Canale di Marco Burberi” si trova però un po’ di tutto da Vlog come “Scusate lo sfogo” a canzoni parodia come “Incisa la canzone” o “Sheets on my bed”.
Molto attivo su Facebook con micro racconti comici è in procinto di debuttare su alcuni palchi con lo spettacolo “Marco Burberi amarezza show” (Essendo il fondatore del movimento artistico dell’Amarismo).
Tabagista e amante del vino piange sempre sul finale di Forrest Gump.
Single orgoglioso dei propri calli.
Daniele Cosenza

Daniele Cosenza

Fotografo ufficiale
Biografia
Messinese, classe 1974, programmatore e web-designer da sempre con la passione dei videogames e della fotografia, è attivo come fotografo nell’ambiente Cosplay da oltre 3 anni. Sempre molto attratto da tutto ciò che gira intorno alla “Nerd Pop Culture”, Ha partecipato a decine di eventi immortalando in ognuno di essi una fetta di Cosplayers secondo il suo personale stile, che tende fra l’altro ad isolare la fotografia da quello che è l’evento stesso, cercando di sfuttare ogni location nel migliore dei modi.
Grande amante dei ritratti e molto attivo nella post-produzione, per due anni consecutivi è stato esposto alla mostra del Cusplay di Pisa e quest’anno una sua foto si è classificata seconda al contest della Festa dell’Unicorno, aiutando la cosplayer fotografata a diventarne testimonial. I suoi lavori sono tutti visionabili sulla sua pagina “Daniele Cosenza Photocosplay”. Sarà disponibile (dietro prenotazione) a creare un ricordo unico per i vostri cosplay!

Fotografo ufficiale del DragonFest.

Daniela Soray Iku

Daniela Soray Iku

Cosplayer
Biografia
Daniela Grimaldi, in arte Soray Iku, nata a Messina nel 1993 inizia a fare Cosplay nel 2010. Nel 2011 vince la gara Cosplay al Global Game Jam e viene scelta per partecipare ad uno degli spot pubblicitari per la prima edizione di EtnaComics. Partecipa poi a molti altri eventi come diverse edizioni del Games&Comics, Geek Party e KataGames, vincendo vari premi e menzioni speciali tra cui anche il premio speciale “somiglianza” del NissaComics 2012 scelto da Maurizio Merluzzo. In seguito si aggiudicherà i premi: “Miglior Videogioco” all’Etnacomics Day Zero del 2015 e il “Miglior Cosplay Femminile” sia alla prima che alla seconda edizione del Messinacon.
Davide Cantale

Davide Cantale

Cosplayer
Biografia

Forse il cosplayer più atipico che possiate trovare nella città di Messina. Lui è uno speaker radiofonico, un presentatore, un doppiatore, un intrattenitore, un attore, un performer ed un animatore per bambini.

Quest’ultima passione, lo spinge (di recente) ad interpretare i personaggi del mondo dei cartoon iniziando dai sui preferiti: Spiderman e Peter Pan.

E’ il 2016 quando da vita al suo Optimus Prime. Da li, insieme ad Iron Man, Batman (da Dawn of Justice), al tenero R2D2, a Jack Frost, Goku e tanti altri, porta a casa un premio o una menzione speciale per ogni palco che calca.

Nelle sue esibizioni, non mira “soltanto” a presentare il cosplay ma a regalare un piccolo show nel quale i suoi personaggi, vengono catapultati in situazioni inusuali e perlopiù comiche, accompagnati da una scenetta studiata per esaltare le potenzialità del cosplay e divertire il pubblico.

In giuria, tra le sue personali valutazioni sul cosplay in gara, presterà attenzione anche a come questo viene presentato e a quelle piccole ma geniali intuizioni che lo rendono unico.

Roberto Megna

Roberto Megna

Sceneggiatore
Biografia
Roberto Megna è un fumettista calabrese, scrittore, sceneggiatore e all’occorrenza colorista delle avventure di Dick and Cok. Nato e cresciuto a Reggio Calabria, dal 2013 lavora in coppia con Carlo Lauro, la mano disegnante che si cela dietro le storie di Dick e Cok. Proprio i due personaggi, che danno anche il nome al sodalizio artistico, sono i protagonisti dei fumetti umoristici pubblicati con ProGlo Edizioni: The Last Fap, parodia dell’universo mediatico a tema zombie, dove l’apocalisse scoppia a causa della penuria di pornografia nel mondo, seguito dal prequel Fear The Last Fap che si concentra sui primi momenti della strampalata epidemia, ed il recente L’Anello dei Signori, parodia dell’universo narrativo fantasy che prende di mira i cult di genere.
Nel 2017 inizia a collaborare con la casa editrice Shockdom in qualità di colorista. Dopo il volume “Orgoglio Nerd presenta: L’Ultimo Spettaclo”, scritto da Daniele “Il Rinoceronte” Daccò e disegnato da Carlo Lauro, è attualmente al lavoro su altri albi della stessa casa editrice. 
GearBlast

GearBlast

YouTuber
Biogragia
Salvatore Di Bella aka GearBlast. Classe 89. Cresciuto a pane e videogiochi, da sempre amante delle arti visive, ho iniziato il mio percorso nel mondo della creatività praticamente da bambino quando, con stupore di tutti, sprecavo interi blocchi intento a dipingere, disegnare e copiare un quantitativo gigantesco di cose. Subito dopo il diploma decisi di riprendere in mano il mio più grande amore, appassionandomi, però, ad un altro ramo di quel fantastico mondo che è l’arte: il Video editing.
Nel settembre del 2013 decisi di aprire, per passatempo, il mio canale YouTube. Da amante di videogiochi, decisi di focalizzare il suo target su questo argomento.
Da lì a pochi mesi mi accorsi dell’enorme potenziale della piattaforma, che in breve tempo mi portò nell’aprile del 2015 a firmare un contratto con uno dei cosiddetti “Network di YouTube”: Tom’s Hardware.
Nel corso degli anni, ho perfezionato le mie tecniche di video editing e approfondito le mie conoscenze inerenti l’ambito dei videogiochi, proprio per questi motivi si sono presentate diverse occasioni per collaborare con portali dediti al mondo videoludico, prima su tutte, l’esperienza con SpazioGames.it come Creatore di contenuti per il loro canale YouTube.
QuinnMallory

QuinnMallory

Blogger
Biografia
QuinnMallory crea e fonda “Doctor Who Planet Italia” nel 2010, con l’intento di tradurre e portare, ai nuovi fans, l’universo Classico del Dottore senza dimenticare la Serie Rinascita, iniziata nel 2005 col Nono dottore. Da allora, il Doctor Who Planet Italia e in particolare il suo creatore QuinnMallory hanno tradotto e sottotitolato quasi tutta la serie classica con circa 10.000 sottotitoli, riuscendo a tradurre non solo Doctor Who ma anche i suoi spin-off, come Torchwood e The Sarah Jane Adventure, più i vari speciali prima e dopo il 50° Anniversario. Dal 2015 fino ad oggi, QuinnMallory ha redatto anche una folta schiera di recensioni sul Dottore, sul sito “Il Bosone” (e prima su vari siti, tra cui FantasyNow), seguite da più di 300 persone e sempre in rapida crescita. Ad oggi, la pagina Facebook e il sito possono vantare un traffico di 20.000 persone e i suoi sottotitoli sono condivisi sui maggiori gruppi e pagine web italiane.
Umberto Giampà

Umberto Giampà

Disegnatore
Biografia
Giovane disegnatore nato a Reggio Calabria. L’arte nel suo complesso e lo stile fumettistico nello specifico lo accompagnano da sempre.

Partecipa con diverse illustrazioni e piccole storie su varie riviste, fino alla prima pubblicazione nazionale avvenuta nel 2012 con il volume a fumetti “ROMA – la stirpe di Marte” (Axaleon/Lionscage Edizioni).

Nel 2013 cura la realizzazione grafica del libro “DOMENICO E CHIARA – Amore e dolore di padre” (Città del Sole Edizioni) e figura come illustratore nei volumi “BATMAN SILENT BOOK” e “COMPENDIUM AGENZIA X e OMEGA di PINO RINALDI”, entrambi presentati a LUCCA COMICS & GAMES 2013.

Ha lavorato come copertinista per l’editore inglese DieGo Comics Publishing, partecipa attivamente alle Conventions fumettistiche nazionali realizzando per 6 di esse i manifesti ufficiali (“Komics Reggio Calabria 2014/2015”, “Nerd Fest”/“Nerd Fest 1.0”- 2015, “Nerd Fest 2” 2016 e “Nerd Fest 3” 2017), ha disegnato il n°1 del fumetto “THE STEAMS” presentato a LUCCA COMICS & GAMES 2015 per l’editore NOISE PRESS e ha partecipato con una storia al n°6 di “MOSTRI” per l’editore BUGS COMICS (2016).

Attualmente è all’opera su nuove storie a fumetti per gli editori ZENESCOPE ENTERTAINMENT (“VESSEL” n°1), BUGS COMICS (una storia che sarà contenuta nel n°1 di una nuova testata top secret in presentazione a LUCCA COMICS & GAMES 2017), e NIWAEN (“DAIMONCORE” n°5), mentre la sua opera più recente è la storia “GATORS IN THE SEWERS” pubblicata su “GRIMM TALES OF TERROR” Volume 3 n°6 per l’editore americano ZENESCOPE ENTERTAINMENT.

Gestisce negli anni diversi corsi di fumetto, caricatura e inchiostrazione per scuole, associazioni e privati, e lavora come Caricaturista per gli Eventi nella sua città, riscontrando un notevole apprezzamento al mondo del fumetto e del disegno.